ctrl+c

1 Apr

Mike Kivits, olandese, è uno dei produttori di robazza techno da tavolo più avanti degli ultimi anni. CultCopy è tra quei dischi belli belli da impazzire, e nel 2005 è uscito per la Rush Hour prima ad episodi vinilici poi in formato plastico CD. A distanza di due anni arriva un EP, diviso in prima e seconda parte, che rilegge l’operato di Kivits in taglio assai più dancefloor.

part.1
Dietro i tasti c’è Dexter, già arrivato alle orecchie di alcuni grazie al 12″ in compagnia di Marco Passarani “Boogie Chasers”, che trasforma CultCopy in un magma techno profondissimo, da cui emerge un synth oceanico che spatola in gran lusso. Nel lato B, sempre su CultCopy si adopera Dylan Hermelijn, attivo da qualche decennio nell’underground techno (tra il 1991/1992 sotto il monicker Maximum Peak ha pubblicato due 12″ di techno acidissima), e che in questo caso si produce in ansie minimal ad occhi chiusi in una grandissima cavalcata verso l’ignoto.

part.2
Se Dexter ha aperto la prima fase con gran classe qui risponde una Aardbij da superficie techno-estiva-zero-contenuto ma che in realtà è un’opera intensissima, che riporta echi dei primi Underworld e la compattezza berlinese di inizi ’90 (e non è un caso questo ep venga distribuito anche nel selezionato catalogo di HardWax aka i signori Basic Channel), un sentire stupendo, che lascia rapiti e travolti dal ritmo incalzante. Se la techno fosse tutta così…
Il brokeback mix è forse, delle quattro, la versione meno riuscita, in un profluvio electro ci si perde solamente a tratti, per poi ritrovarsi con dell’amaro in bocca, perchè la traccia non esplode mai nonostante trascini verso momenti molto alti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: