Tornerò a parlare di musica, ma intanto…

5 Giu

Enel:
Sono previste tre principali aree di intervento. Nelle fonti rinnovabili Enel prevede investimenti in nuova potenza (1.700 MW aggiuntivi in 5 anni) per 3,3 miliardi di euro e 200 milioni di euro per progetti innovativi come l’impianto solare “Archimede” (da realizzare in collaborazione con ENEA), le biomasse e i bio-combustibili.

Nell’ambito dell’efficienza energetica e della generazione distribuita, gli investimenti riguardano gli impianti di co-generazione e tri-generazione, l’installazione di impianti fotovoltaici sulle cabine di distribuzione della rete Enel, il risparmio energetico e la domotica, e un importante progetto di studio e test delle “reti intelligenti”, in grado di rispondere alle esigenze della generazione distribuita.

Infine, l’azienda investirà 330 milioni di euro in progetti dimostrativi verso la centrale a “emissioni zero”, progetti rivolti alla cattura e al sequestro della CO2, sistemi innovativi di combustione, produzione e all’impiego di idrogeno, con lo sviluppo della centrale a idrogeno di Fusina.

Jeremy Rifkin sul Corriere di oggi svela l’acqua calda.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: