And make your transition

1 Ago

Il disco più vicino ai segnali stellari lanciati anni fa da Carl Craig è uscito da un mesetto ed è En.vi.sion di Quince pubblicato dalla Delsin, che ospita Newworldaquarium, Aardvarck e Redshape tanto per dirne qualcuno.

Ora non è per fare del facile sensazionalismo, però questo disco è indecente da quanto è bello. Alla produzione c’è anche Dexter, già sciabolatore su CultCopy remixes pt.1 con un lavoro esagerato. Detroit ridotta all’osso, bassi carnosi, melodie celesti e tutte le puttanate cosmiche del caso, manca solo il mantra “do i have a life?” e potrebbe essere qualcosa uscito dallo scrigno Galaxy2Galaxy. Sarà che sono di parte con questi suoni, ma si vola alti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: