Corey Delaney

18 Gen

Un teenager di Melbourne organizza un party mentre i genitori sono via, diffonde gli inviti via Facebook, al party si presentano in cinquecento, arriva la polizia, scoppia la guerriglia urbana, i vicini sono terrorizzati, lui finisce in galera, tivù e giornali australiani non parlano d’altro per due giorni. (The Times)

Grazie a fdl per la preziosa segnalazione.

Annunci

Una Risposta to “Corey Delaney”

  1. piri lunedì 21 gennaio a 1:47 pm #

    A casa mia arrivati a 20 si cominciava ad invadere gli appartamenti dei vicini.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: