Tutto questo dolore

9 Apr

Meg – Distante

Con la -non si sente eh?- produzione di Stefano Fontana\Stylophonic (e cammeo involontario di Carlo Pastore!).

Annunci

8 Risposte to “Tutto questo dolore”

  1. ceci mercoledì 9 aprile a 6:16 pm #

    – Ottimo ottimo ottimo il ritorno della Meg!
    – Il vestito giallo/calze blu/tronchetti rossi, non si può guardare, ma proprio no, però diciamo che nel complesso del video ci sta, poi lei è buffa, va bene;
    – il fuschia spacca
    – vorrei già ballarlo
    – grazie al cielo Carlo Pastore sta zitto

  2. bebo giovedì 10 aprile a 1:25 pm #

    Spero che il disco sia valido quanto la canzoncina in questione. Lei canta sempre alla stessa maniera in tutte le cose post-99Posse, però va bene, anche il cantante dei Tv On The Radio canta tutte le canzoni alla stessa maniera, però spaccano il culo ugualmente.

  3. bebo giovedì 10 aprile a 1:29 pm #

    E comunque Stefano Fontana = respect.

  4. inconvenient truth venerdì 11 aprile a 9:31 am #

    bah è giusto una canzoncina coi soliti suoni ipnotici.
    Io non capisco come si possa non rendersi conto che sono cose studiate apposta per creare dipendenza e vendere ad un certo target di persone facilmente influenzabili
    in ogni caso, la voce è atroce

  5. bebo venerdì 11 aprile a 12:36 pm #

    Magari sono io che sono una capra, ma se una critica si può fare a questa canzone (che ne ha parecchie di pecche volendo) non è certo quella di avere “i soliti suoni ipnotici”, la produzione è la parte migliore e vorrei avere un bel dub edit da poter far girare sui piatti.

  6. ceci venerdì 11 aprile a 7:23 pm #

    E ti dirò di più: l’obiettivo creare dipendenza è stato raggiunto in pieno. Dovremmo smettere di essere critichini per forza e voler trovare la bellezza solo in band meno note, giocando al giochino del “la band più sconosciuta l’ho trovata io, quindi sono più figo”, e iniziare ad accontentarci di più. L’obiettivo del ritorno della Meg è farsi notare, fare qualcosa di ballabile e fare qualcosa di divertente, e direi che sono stati raggiunti in pieno. Poi che non sia un pezzo d’autore è vero, sono d’accordo, ma non per questo deve essere definita una “canzoncina”.

  7. inconvenient truth sabato 12 aprile a 9:52 am #

    la produzione è sicuramente intelligente e complimenti a chi l’ha realizzata, ma scusa la franchezza, a me che me frega di Meg che si vuole fare notare? perchè abbiamo capito che non ha niente, ma proprio niente da comunicare e da trasmettere. per queste cose esiste lo Struscio a via Caracciolo (chiedi a Meg di cosa si tratta)

  8. ceci martedì 15 aprile a 12:04 pm #

    ovviamente non hai capito assolutamente niente di quello che volevo dire.
    mi sembrava chiaro che il “farsi notare” non si riferisse a qualcosa di fisico, ma evidentemente la prossima volta dovrò essere più precisa.

    e non c’è bisogno di chiedere a nessuno cosa sia lo struscio di via caracciolo.
    ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: