ItAlieni

11 Lug

Due cose italiane che vi accompagneranno durante i rientri notturni di questa estate:

Solaris Eremit [Rush Hour]Upperground Orchestra – Solaris Eremit [Rush Hour]: Rabih Beaini, Alvise Seggi, Max Bustreo, Ralf Altrieth, Tommaso Cappellato. Super singolo hi tech jazz. Roba deep space 500 direttamente da Venezia e dintorni, si viaggia altissimi dentro ad uno spazio smisurato tra reminiscenze balearic e rotondità degne del miglior Glenn Underground. Da brividi tutto, il remix di Ra.h (Rabih Beaini) è una delle conferme più emozionanti da molto tempo a questa parte.

NUfrequencyNUfrequency feat. Shara Nelson – Go That Deep (Charles Webster rmx) [Rebirth]: Daniele Contrini (già Dj Shield) e Cristiano Massera con la voce di quella, sisi proprio quella, che ha cantato per i Massive Attack in Unfinished Sympathy. Un brano deep house con un’eleganza che non si sentiva da molto tempo, anthem vocale ripetuto e quella morbidezza necessaria per trattenere il respiro nell’afa cittadina. È tutto su un altro livello.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: