Ok, top five

22 Dic

Resident Advisor scopre le carte:

Top 10 album:
01. Shed – Shedding The Past
02. Move D & Benjamin Brunn – Songs from the Beehive
03. Flying Lotus – Los Angeles
04. Hercules & Love Affair – Hercules & Love Affair
05. The Mole – As High as the Sky
06. Lee Jones – Electronic Frank
07. Lindstrøm – Where You Go I Go Too
08. Portishead – Third
09. Bruno Pronsato – Why Can’t We Be Like Us?
10. Loco Dice – 7 Dunham Place
(more)

Incomprensibile Bruno Pronsato così in alto. Per il resto è ganza (Shed #1!).

Top 10 compile:
01. Marcel Dettmann – Berghain 02
02. Efdemin – Carry On, Pretend We’re Not in the Room
03. Appleblim – Dubstep Allstars: Vol. 06
04. Metro Area – Fabric 43
05. DJ /rupture – Uproot
06. Luciano – Fabric 41
07. Gas – Nah und Fern
08. Robert Hood – Fabric 39
09. Âme – Fabric 42
10. Andy Stott – Unknown Exception: Selected Tracks Vol. 1
(more)

Troppi Fabric, almeno un paio di quelli sono troppotroppo in alto. Non si capisce la mancanza di Gilles Peterson

Top 10 Dj:
01. Ricardo Villalobos
02. Richie Hawtin
03. Luciano
04. John Digwee
05. Sasha
06. Sven Väth
07. Laurent Garnier
08. Dixon
09. Magda
10.. Lee Burridge
(Top100)

Esclusi dalle posizioni importanti nomi che nel 2008 hanno tanto e bene: Mathew Jonson, Dubfire, Crookers (neanche tra i 100…), Efdemin, Radio Slave, Erol Alkan (anche se non mi piace ammetto che è un trascinatore). Assurdo vedere Digweed e Sasha con la loro progressive house muffosa troneggiare così in alto, non ci si spiega Hawtin ancora lì nonostante sia sempresempresempre la stessa cosa. Taccio su Villalobos sembra tornato a spaccare la legna anche lui perciò stima.
Grande Dixon.

Grandissimo soprattutto Garnier che quest’anno è risorto dalla tomba come il Cristo salvatore della legna e dei dj set coi dischi come si faceva e si dovrebbe fare sempre da qui nei secoli dei secoli amen. Un uomo commovente e vederlo suonare è una gioia rara.

Annunci

2 Risposte to “Ok, top five”

  1. Raibaz mercoledì 31 dicembre a 3:17 pm #

    La classifica dei top 100 dj è fatta coi voti degli utenti e si vede, anche perchè altrimenti non si spiegherebbero Hawtin, Sasha, Digweed e tanti altri…le altre invece tutto sommato non sono malvage, hanno qualche mancanza e qualche posizione sbagliata ma alla fine il senso è condivisibile.

  2. bebo sabato 3 gennaio a 11:51 am #

    Si le altre non sono male, anzi. Ho avuto modo anche di scoprire un paio di cose che magari avevo accontonato dimenticandole o che proprio non conoscevo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: