mp3inferno

22 Apr

E la dance? La dance pompa ancora, negli stacchetti delle Veline di “Striscia la Notizia”, nei servizi sempre over-the-top di Lucignolo su Italia 1, nei rari momenti di ballo del cinema dei fratelli Muccino e di Giovanni Veronesi, sulle tribalissime frequenze dell’unico network “di genere” rimasto in Italia (m2o) e soprattutto su quelle macchine bestiali di sonorità diffusa che sono i telefonini, questi sì irrinunciabile patrimonio nazionale. Gli hit dance o sono suonerie o non sono proprio. E’ sul telefonino che si misurano (e di conseguenza si strutturano) le loro battute killer. Non è stato facile spiegare a Chris Martin dei Coldplay che la loro Speed of Sound è stata quasi immediatamente soverchiata in classifica -nell’estate 2005- dalla Rana Pazza, un rington divenuto hit discografico in mezza Europa, Italia in testa.
Ma così è andata.
Ritrovarsi per ballare le proprie suonerie preferite è in questo momento ciò che avviene nei luoghi dance del weekend e a poco serve il solito costante, funereo revival di anni ottanta e relative sigle televisive di cartoni che imperterrito imperversa tra intere generazioni di menomati emotivi nostrani. Anch’esse sono suonerie, o scritte dentro i listoni di i-Tunes pronte a diventare compilation personali.
E come in quel film di Truffaut tratto da un vecchio Ray Bradbury, Farenheit 451, dove i libri banditi venivano recitati a memoria da allo stesso modo il paesaggio sono contemporaneo si sta riempiendo di micro-club ambulanti, ciascuno il suo, che solo in selezionati momenti trovano zone di aggregazione temporanee per la condivisione collettiva di divertimenti altrimenti solitari.
E potrebbe anche andare bene così.
Perchè tanto ci sarà sempre, oggi come in uno qualunque dei Futuri possibili, qualcuno che a un certo punto accenderà un player, metterà le casse fuori di casa per convertire il garage in una disco, per provare a trasformare -almeno per una notte- il peggiore degli inferni nel più eccitante dei paradisi.

Paradise Garage, appunto.

O, se preferite, DISCOINFERNO.

discoinferno

Annunci

5 Risposte to “mp3inferno”

  1. Raibaz mercoledì 22 aprile a 6:37 pm #

    Uff, ho già una coda di libri da leggere enorme….tocca aggiungere pure questo :)

  2. Benzema mercoledì 22 aprile a 8:38 pm #

    E tutto questo per dire cosa?

  3. bebo giovedì 23 aprile a 12:43 pm #

    Per dire che è un passaggio del libro che mi è piaciuto molto. Perchè rappresenta bene sia il taglio dello stile che i contenuti.
    Poi per fare un po’ di spam, perchè è un bel libro e parla di un argomento che mi interessa.
    E infine perchè avevo voglia di buttare ‘sta cosa nella mischia.

  4. maxcar venerdì 24 aprile a 9:37 am #

    lettura fondamentale

  5. Francesco Capasso martedì 28 aprile a 12:58 am #

    lo acquisterò…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: